Robot SCARA

adept-cobra-600I robot industriali sono definiti come “manipolatori multifunzionali progettati per spostare le parti grazie a vari movimenti programmati”. Come tale, i robot forniscono prestazioni affidabili, costanti, accuratezza e ripetitività. Sono in grado di gestire carichi di lavoro pesanti e di lavorare in ambienti difficili. Inoltre, i robot possono essere rapidamente riprogrammati per riflettere i cambiamenti nei bisogni di produzione e cicli.

L ‘acronimo SCARA significa Selective Compliance Assembly Robot Arm or Selective Compliance Articulated Robot Arm.

Alcune caratteristiche dei robot SCARA, come l’elevata affidabilità, la precisione e la velocità, la manutenzione minima che richiedono, la facilità d’uso e il design estremamente compatto, rendono questo tipo di robot veramente adatto a lavorare con FlexiBowl®; il sistema costituito garantisce elevate prestazioni in termini di produttività e, allo stesso tempo, elevata flessibilità in linee di montaggio e sistemi di produzione. Grazie a FlexiBowl®, l’innovativo alimentatore di parti che non funziona con la vibrazione, ma attraverso l’azionamento combinato del servomotore e generatore di impulsi, l’assemblaggio può essere molto flessibile. Una volta che i componenti si trovano sulla superficie dell’alimentatore con il giusto orientamento, il sistema di visione è in grado di individuarle e inviarne le coordinate per il prelevamento del robot. FlexiBowl® è in grado di alimentare intere famiglie di componenti e non richiede alcun costo di riconversione per i cambi di prodotto: modifiche di prodotto possono essere effettuate in pochi secondi, senza alcuna difficoltà.

SCARA Robot: come funziona

Il robot SCARA è un sistema di manipolazione a quattro gradi di libertà. Questo tipo di robot è stato sviluppato per migliorare la velocità e la ripetibilità nelle operazioni di pick&place o per velocizzare e migliorare le fasi di assemblaggio. Questo è il motivo per cui i robot SCARA sono spesso utilizzato con FlexiBowl®.

Questi robot sono molto utilizzati nel settore automobilistico, nonché nel settore industriale dell’elettronica, e in altri campi dove i produttori hanno bisogno di alimentare componenti di varie dimensioni; in questi settori FlexiBowl® sta lavorando in modo molto soddisfacente, tale da sostituire altri alimentatori di parti.

La cinematica dei robot SCARA rende questi robot particolarmente adatti ad eseguire operazioni di assemblaggio con strette tolleranze, come l’inserimento di un albero in un foro, grazie alla possibilità di regolare il movimento sul piano orizzontale, mantenendo allo stesso tempo alta rigidità in direzione verticale.

La meccanica del braccio SCARA è generalmente abbastanza forte e in grado di sopportare senza problemi la fatica e le collisioni.

Il sistema di alimentazione FlexiBowl® è il complemento ideale per un robot Scara per sviluppare soluzioni di assemblaggio altamente flessibili ed efficienti.

Ad esempio nel caso dell’industria cosmetica, durante un test di alimentazione dei pennelli mascara, FlexiBowl® è stato utilizzato con un Cobra Adept i600 e sistema di visione Ace AdeptSight, creando una perfetta sincronizzazione con la tramoggia: la distribuzione uniforme delle parti sulla superficie dell’alimentatore ha garantito prestazioni molto regolari ed efficienti.

La comunicazione con il controller del robot e del sistema di visione è garantita dall’invio di semplici comandi attraverso le porte di comunicazione disponibili: Ethernet, EtherCAT, I / O digitali.